Seguici su

Houston Rockets

Jared Dudley spiega il mancato fischio a favore di Harden: “Floppa troppo!”

Jared Dudley ammette di aver fatto fallo su Harden in un’azione cruciale, ma dice che il mancato fischio è dovuto al flopping eccessivo della star dei Rockets

Jared Dudley non è mai stato un personaggio con i peli sulla lingua, e sicuramente non si è risparmiato duri commenti dopo la sfida ad alta tensione della scorsa notte tra i suoi Washington Wizards e gli Houston Rockets, vinta con il brivido dai capitolini per 123-122. Una partita che fin dalle prime battute si è rivelata tesa, con tutti i giocatori con i nervi a fior di pelle. Soprattutto Nené e Dwight Howard, espulsi entrambi per doppio fallo tecnico.

La prematura uscita dei due lunghi non ha però raffreddato il match che anzi è diventato incandescente a pochi secondi dalla fine, quando i Rockets hanno affidato la palla della vittoria alle mani di James Harden (40 pts per lui fino a quel momento). La guardia dei Rockets ha tentato una penetrazione venendo raddoppiato e finendo per sbagliare il layup, consegnando la palla, e di fatto la vittoria, a Washington. Un’azione che ha suscitato polemiche per una spinta che sarebbe stata data ad Harden e che avrebbe dovuto essere fischiata. Jared Dudley, il giocatore incriminato del fallo non visto dagli arbitri ha dichiarato, dopo la partita:

Se guardate bene l’azione lo spingo proprio sulla schiena, con la mano destra.

Ma il fallo non è stato chiamato, nonostante James Harden sia primo nella lega per tiri liberi tentati, e Dudley sembra sapere bene il perché:

Fa talmente tanto flopping che gli si è ritorto contro.

Harden stesso poi ha perso la marcatura su Dudley, permettendo all’ala dei Wizards di segnare il tiro della vittoria per la sua squadra, con un bel layup. Una vittoria importante per Washington, ma soprattutto una sconfitta deludente per gli Houston Rockets, che tornano così sotto il 50% di vittorie e continuano la loro stagione difficoltosa.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets