Marco Belinelli potrebbe essere ceduto dai Sacramento Kings

Marco Belinelli potrebbe essere ceduto dai Sacramento Kings

Marco Belinelli sta suscitando l’interesse di diverse squadre NBA.

Commenta per primo!
Marco Belinelli

Secondo quanto riportato dal sito csnbayarea.com, diverse squadre NBA hanno contattato i Sacramento Kings per sondare la disponibilità a cedere il “nostro” Marco Belinelli.

Lo scorso Luglio il 29enne Belinelli ha firmato un contratto di 3 anni a 19 milioni di dollari complessivi con la franchigia californiana, ma in questa prima parte di regular season il tiratore italiano ha faticato a trovare ritmo nel sistema di gioco di coach George Karl. L’esterno dei Kings sta viaggiando ad una media di 10,7 punti a gara, tirando però con il 38,4 % dal campo (dato più basso in carriera) e con il 31,1 % dalla linea dei tre punti.

Marco Belinelli, nonostante un avvio di stagione abbastanza difficoltoso, è ancora riconosciuto dagli addetti ai lavori NBA come uno dei migliori tiratori dalla lunga distanza della Lega – solo 2 anni fa l’ex-Virtus e Fortitudo Bologna si era aggiudicato la vittoria al Three Points Contest, vincendo in finale contro la guardia degli Washington Wizards Bradley Beal.

Le offerte arrivate al management dei Sacramento Kings, però, non sono state giudicate all’altezza e la dirigenza californiana non ha nessuna intenzione di svendere il giocatore dopo il grosso investimento estivo.

I Kings non imbastiranno trade tanto per scambiare, data la buona flessibilità salariale della franchigia e le potenzialità del roster di quest’anno. La squadra, inoltre, si trova a mezza partita di distanza dall’ottava posizione nella Western Conference, valevole per l’ultimo posto disponibile per i prossimi Playoffs.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy