Seguici su

Minnesota Timberwolves

Minnesota Timberwolves: Sam Mitchell sulla graticola

L’headcoach dei Minnesota Timberwolves è sull’orlo del licenziamento.

Sam Mitchell

Acque agitate in casa Minnesota Timberwolves. Secondo il Minneapolis Star-Tribune, la panchina di Sam Mitchell sarebbe fortemente a rischio.

Stando ad alcune fonti vicine alla squadra, almeno sei giocatori dei T-Wolves si sarebbero lamentati con la dirigenza per la gestione di Mitchell. In particolare, i giocatori accusano il coach di fare un utilizzo eccessivo del platoon system, di usare schemi di gioco offensivi vecchi e poco efficaci e, soprattutto, di non essersi mai preso la colpa pubblicamente per errori di gestione. Queste sono sicuramente delle accuse pesanti e, se fossero confermate, renderebbero lo spogliatoio dei Minnesota Timberwolves un’autentica polveriera.

Sam Mitchell, dal canto suo, ha dichiaro ai media che “Non sono preoccupato al riguardo, è una situazione che non posso controllare e ho imparato la lezione molto tempo fa”.

Seguono aggiornamenti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves