Blake Griffin: conferme sulla frattura alla mano. Il giocatore avrebbe preso a pugni un membro dello staff dei Clippers

Blake Griffin: conferme sulla frattura alla mano. Il giocatore avrebbe preso a pugni un membro dello staff dei Clippers

Brutta gatta da pelare in casa Clips

Commenta per primo!
griffin

A quanto pare questa volta Blake Griffin ci è andato giù pesante. L’ala dei Los Angeles Clippers avrebbe preso ripetutamente a pugni un addetto all’attrezzatura dei Clips stessi, fratturandosi una mano. L’alterco sarebbe iniziato all’interno di un ristorante – a Toronto – per poi spostarsi al di fuori dello stesso.

Griffin, in attesa degli eventuali sviluppi legali della faccenda, è stato rispedito a casa dalla dirigenza dei Clips (Clippers che sono all’interno di una serie da cinque partite in trasferta), franchigia che ha successivamente rilasciato un comunicato stampa condannando il gesto del giocatore. La quasi certa frattura alla mano destra va ad aggiungersi alla lunga serie di problemi fisici patita da Griffin nel corso della stagione. L’ala era ferma da Natale per un infortunio al quadricipite; in contumacia Griffin i Clippers hanno giocato bene, consolidando il quarto posto nella Western Conference. Resta da vedere se un’eventuale seconda assenza prolungata (si parla di 4/6 settimane out) del miglior giocatore della squadra (al pari di Chris Paul) possa fare bene o male alla squadra allenata da coach Doc Rivers, il quale ha spiegato che i tempi di recupero non saranno eccessivamente lunghi

Per tutte le altre news: News Nba

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy