Anthony Davis infortunato da.. un suo compagno!

Anthony Davis infortunato da.. un suo compagno!

Commozione celebrale per Davis, colpito involontariamente alla testa da Evans. Non l’unico incidente casuale di questa notte.

Tyreke Evans è spesso oggetto di culto degli appassionati NBA, vista la sua selezione di tiro, le sue scelte spesso discutibili sul parquet. La sua gestione, folle e vincente a tratti, è più di frequente dannosa per la sua stessa squadra.

Il “danno” di questa notte, non voluto, è di quelli che preoccupano, e tanto, i tifosi dei Pelicans. Sul finire del primo tempo, la gomitata in testa a Anthony Davis. Accidentale, ma molto più grave del previsto.

Il talentuoso giocatore dei Pelicans, accompagnato subito negli spogliatoi, si pensava potesse tornare in campo nella seconda parte di gara. Ma i medici non hanno dato l’ok. Il referto medico non lascia dubbi: “Commozione celebrale”. E quando si parla di infortuni alla testa, l’NBA è sempre molto cauta.

Per questo non è ancora chiaro quando Davis potrà tornare sul parquet.

Non l’unico incidente “casuale” di questa notte. Stessa dinamica, stesso problema, sempre gomitata. Protagonisti i 2 compagni dei Jazz Gobert e Neto.

Quando si dice che non bisogna mai alzare troppo il gomito..

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy