Seguici su

News NBA

DeMarcus Cousins realizza 48 punti: è career-high

Il centro dei Kings ha refertato 48 punti con 17/29 dal campo e 13/20 ai tiri liberi. Vittoria dei suoi col risultato di 108 a 97 su Indiana

DeMarcus Cousins

I Sacramento Kings difendono le proprie mura contro gli Indiana Pacers vincendo col risultato di 108 a 97. Rajon Rondo ha guidato la franchigia californiana con la “solita”, la sesta di stagione, tripla doppia (11 punti, 10 assist e 10 rimbalzi), confermando di essere tornato ai suoi livelli (record nella storia dei Kings, Webber si era fermato a 5). Ma la notizia è (anche) un’altra: DeMarcus Cousins ha fatto registrare il massimo in carriera per quanto concerne la casella dei “punti”.

Infatti quasi il 50% dei 108 punti realizzati dai Kins è arrivato dal centrone in divisa numero 15: 48 punti  (17/29 dal campo, 1/2 da tre, 13/20 ai liberi), 13 rimbalzi, 2 assist, 5 palle perse, 1 palla rubata. Solo 3 punti in meno del record di franchigia fatto registrare da un certo Chris Webber.

“Il career-high? Bello, ma onestamente sono molto più felice di aver vinto la partita e di come ha giocato la squadra. Potevo farne 50? Sì, Divac mi continuava a incitare di prendermi il tiro per realizzarne 50, ed anche il pubblico mi incitava e urlava per questo, c’era un sacco di pressione.”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA