Seguici su

Denver Nuggets

I Denver Nuggets vogliono cedere JJ Hickson

L’atletico ed energico JJ Hickson potrebbe essere ceduto dai Nuggets entro Febbraio.

JJ Hickson

Secondo il celebre giornalista e “insider NBA” Marc Stein, i Denver Nuggets stanno provando a cedere l’ala forte/centro JJ Hickson entro la deadline per gli scambi fissata per il 18 Febbraio.

 

Secondo la dirigenza della franchigia NBA la cessione di Hickson – alla terza stagione in maglia Nuggets dopo aver vestito in carriera anche le casacche dei Cleveland Cavaliers, Sacramento Kings e Portland Trail Blazers – è necessaria a causa del sovraffollamento nei reparti 4/5 e, soprattutto, per non tarpare le ali ai giovani lunghi presenti nel roster dei Denver Nuggets di quest’anno. Jusuf Nurkic, Nikola Jokic e Joffrey Lauvergne stanno facendo vedere cose molto interessanti sul campo e hanno grandi margini di miglioramento, dati dall’età (Nurkic è nato nel 1994, mentre Jokic nel 1995 e Lauvergne nel 1991) e dal talento a loro disposizione. Se oltre a questi ci aggiungiamo giocatori del calibro di Kenneth Faried e il nostro Danilo Gallinari che può giostrare anche da 4 tattico, allora evidentemente qualcuno è di troppo. Di conseguenza JJ Hickson diventa il giocatore sacrificabile.

I Nuggets sperano di ricevere in cambio dalla cessione di Hickson o scelte future al Draft, oppure un esterno tuttofare, che possa uscire dalla panchina e che possa giocare in quintetti diversi.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Denver Nuggets