Forbes ha stimato il valore dei New York Knicks per 3 miliardi di dollari

Forbes ha stimato il valore dei New York Knicks per 3 miliardi di dollari

Quali sono le franchigie NBA che valgono di più? Al primo posto i Knicks, mentre completano il “podio” i Lakers e i Bulls rispettivamente con secondo e terzo posto.

Commenta per primo!
New York Knicks

Secondo Forbes, i New York Knicks sono la franchigia NBA che vale di più dell’intera Lega. Il valore stimato è di circa 3 miliardi di dollari.

Nella giornata di mercoledì Forbes ha redatto la sua classifica annuale riguardo le valutazioni dei franchising, dichiarando che i Knicks hanno riguadagnato la vetta del ranking a discapito dei Los Angeles Lakers, grazie a un incremento del valore del 20% a partire dal 2015. Questa lievitazione del valore della squadra della Grande Mela è avvenuta grazie a un nuovo accordo con la TV via cavo e agli introiti generati dalla vendita dei biglietti.

I Lakers seguono a “poca” distanza i Knicks, con 2,7 miliardi. La top five è completata poi dai Chicago Bulls (2,3 mld di $), Boston Celtics (2,1 mld di $) e Los Angeles Clippers (2 mld di $). La classifica completa dei valori delle 30 squadre NBA si può trovare qui.

Il valore medio dei team NBA, sempre secondo Forbes, è di 1,3 miliardi di dollari – un incremento del 13% dal 2015 -, mentre i ricavi dello scorso anno delle squadre della Lega sono stati di 5,2 miliardi di dollari, record di tutti i tempi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy