Seguici su

Detroit Pistons

Andre Drummond: è record di tiri liberi sbagliati!

“Primato” per Drummond

drummond

Andre Drummond, centro dei Detroit Pistons, questa notte è entrato nella storia dalla parte sbagliata. Drummond, infatti, ha chiuso con 23 errori dalla lunetta (13-36 complessivo), superando il “primato” detenuto ex aequo da DeAndre Jordan e Wilt Chamberlain (22 errori a testa).

I 36 liberi tirati da Drummond derivano dalla decisione di coach J.B. Bickerstaff (allenatore dei rivali di questa notte dei Pistons: gli Houston Rockets) di applicare il famigerato Hack-a-(Drummond, in questo caso). La strategia di Bickerstaff non ha funzionato: i Pistons hanno vinto 123-114 sui Rockets, consolidando una posizione nel tabellone della Eastern Conference che si fa sempre più allettante (quinti a pari merito con gli Indiana Pacers di Paul George, al momento).

L’Hack-a-Drummond, in ogni caso, ha portato a frangenti di partita piuttosto caotici, con il comprimario dei Rockets K.J. McDaniels che ha speso cinque falli in nove secondi sul centro dei Pistons. Stan Van Gundy – attuale coach dei Pistons ed ex allenatore di Dwight Howard (ora in forza ai Rockets) ai tempi dei Magic – ormai ci avrà fatto l’abitudine. I centri esplosivi, forti fisicamente e dotati di una tecnica rivedibile paiono essere una costante delle sue squadre. Drummond riuscirà dove Dwight Howard ha fallito?

 

News NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons