Seguici su

L.A. Lakers

Kobe: “L’ultimo tiro? Era fallo di Durant”

Le dichiarazioni di Kobe Bryant al termine della partita che i suoi Los Angeles Lakers hanno perso contro gli Oklahoma City Thunder di Westbrook e Durant.

Nella notte allo Staples Center Kobe Bryant e i suoi Los Angeles Lakers hanno messo alle strette gli Oklahoma City Thunder, costringendo Kevin Durant e compagni ad una partita più difficile del previsto. Il punteggio, infatti, è stato in bilico fino all’ultimo: con meno di 10 secondi sul cronometro i gialloviola, in svantaggio 115-113, hanno avuto la palla del pareggio o del possibile sorpasso, ma il tentativo di Bryant non è andato a buon fine. Proprio di questo episodio è tornato a parlare Kobe al termine del match, dichiarando:

 

Era fallo, senza dubbio. Dopo che ho rilasciato il tiro mi ha colpito l’avambraccio.

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers