Phoenix Suns, licenziati due assistant-coach

Phoenix Suns, licenziati due assistant-coach

I Suns han deciso di attuare cambiamenti all’interno del “pacchetto allenatori” per invertire il senso di marcia, finora negativo.

La situazione in casa Phoenix è definitivamente precipitata dopo la sconfitta della franchigia dell’Arizona contro i Philadelphia 76ers (seconda vittoria stagionale per loro) subita sabato scorso, decretando la quindicesima sconfitta delle ultime venti partite.

Come anticipato da Wojnarowski, il guru tra gli insider NBA negli USA, la dirigenza dei Suns ha deciso di licenziare due assistant coach: Mike Longobardi e Jerry Sichting. Decisione arrivata dopo i vari incontri con tutti i giocatori e componenti dello staff effettuati nella mattinata di ieri, domenica 27 dicembre.

Sulla graticola ci sarebbe anche lo stesso capo-allenatore, Jeff Hornacek, che per ora rimane alla guida della squadra con una ulteriore possibilità di dimostrare una inversione di marcia, seppur molto contrariato dalla situazione e dalle decisioni prese ai piani alti. Inoltre, come sempre riportato da Yahoo Sports!, ci si aspetta che Earl Watson (anche lui facente parte del team degli assistenti) possa ottenere un ruolo di maggiore responsabilità nei prossimi giorni. Sempre attendendo la situazione Hornacek.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy