Kevin Martin e Ryan Anderson pronti per essere scambiati

Kevin Martin e Ryan Anderson pronti per essere scambiati

Mercato NBA in forte rilancio, i nomi caldi di queste ore sono Caron Butler, Kevin Martin e Ryan Anderson

Kevin Martin

Le voci di mercato NBA si stanno intensificando dal 15 dicembre a questa parte. Questo proprio perchè il 15 dicembre stesso è da sempre ritenuta la data (non ufficiale) di partenza del mercato NBA, che tra le altre cose coincide con l’ufficialità di poter includere nelle trade i giocatori firmati durante il periodo di free-agency.

I primi nomi caldi che si stanno facendo in queste ore riguardando giocatori di “seconda fascia” come Caron Butler, dato per partente da Sacramento. Con lui si è aggiunto il nome di Ryan Anderson, dichiarato disponibile ad essere scambiato dai New Orleans Pelicans e con un contratto in scadenza a fine stagione. La scorsa settimana si era parlato di una possibile trade con Phoenix che avrebbe avuto come protagonista Markieff Morris, ma ad oggi non sono stati rivelato ulteriori dettagli. Una cosa è sicura, il giocatore è già stato avvisato di una possibile partenza nel prossimo futuro.

Il nome più importante, rivelato nella notte di mercoledì da una non precisata fonte che ha chiesto di rimanere anonima, è forse quello di Kevin Martin: Minnesota è intenzionata a liberare minuti per Zach LaVine  (che parte però come sostituti di Rubio) e Andrew Wiggins (che passa come SG) oltre che a Shabazz Muahmmad. “Avanti i giovani” è quindi il manifesto dei Timberwolves che stanno costruendo basi solide per un futuro che a detta di tutti (e ci mancherebbe altro) sarà senz’altro radioso. Martin ha una player-option per la prossima stagione da 7,4 milioni di dollari.

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy