I Philadelphia 76ers vogliono Shane Battier ed Elton Brand nella loro organizzazione

I Philadelphia 76ers vogliono Shane Battier ed Elton Brand nella loro organizzazione

Shane Battier ed Elton Brand, ex-giocatori NBA pronti a fare da mentori ai giovani dei Philadelphia 76ers.

Commenta per primo!
Philadelphia 76ers

I Philadelphia 76ers, nel tentativo di aumentare la professionalità all’interno dello spogliatoio della squadra, hanno contattato gli ex-giocatori NBA Shane Battier ed Elton Brand. Il management della franchigia dello stato della Pennsylvania ha offerto a entrambi la posizione di assistente-allenatore, con particolare attenzione nello svolgere il ruolo di “mentori” per i giocatori più giovani presenti nel roster. Ancora non è chiaro se Battier e Brand accetteranno o meno l’incarico propostogli dai Philadelphia 76ers.

Queste particolari proposte sono arrivate proprio in concomitanza con l’ingresso nel front-office dei Sixers di Jerry Colangelo, che assumerà sia il ruolo di “charmain of basketball operations” che di “special advisor”. L’idea generale è quella di migliorare l’organizzazione e la sua immagine attraverso l’introduzione di figure professionali ai vertici della franchigia e di affiancare al coaching staff uomini d’esperienza, come ad esempio Mike D’Antoni.

Shane Battier ed Elton Brand godono di una forte reputazione all’interno della Lega e sono stati sempre riconosciuti dalle loro ex-squadre come esempi di professionalità durante i loro anni di carriera NBA. L’eventuale ingaggio dei due da parte dei Philadelphia 76ers permetterebbe alla squadra di evitare in futuro spiacevoli episodi come quelli accaduti ultimamente al rookie Jahlil Okafor.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy