76ers, Brett Brown rinnova per altri due anni

76ers, Brett Brown rinnova per altri due anni

Coach Brown ha firmato un biennale con la squadra della città “dell’amore fraterno”

I Philadelphia 76ers hanno ufficializzato il rinnovo di coach Brett Brown, che ha firmato un contratto biennale. Brett rappresenta l’allenatore dei 76ers che verranno, ovvero una squadra che, nel tanto ricercato processo di crescita, sarà sicuramente migliore (anche perchè peggio non si può proprio fare) rispetto agli scorsi anni. Sperando che le continue scelte al draft producano dividendi importanti.

Dopo l’arrivo di Jerry Colangelo all’interno della dirigenza della franchigia le trattative sono filate in modo perseverante fino a ieri, giorno della firma. Il record personale di 38 vittorie e 149 sconfitte è passato in secondo piano, c’è un futuro da conquistare per colui che è stato allievo di Gregg Popovich a San Antonio.

“Brett si è dimostrato la persona/allenatore che ci aspettavamo che fosse” ha dichiarato il GM Hinkie.  “La sua instancabile etica di lavoro, il suo costante desiderio di migliorare giorno dopo giorno e la sua voglia di superare le sfide riflettono i nostri valori e la nostra organizzazione. Non è stato difficile prendere la decisione di volerlo tenere qui ancora a lungo.”

 

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy