Seguici su

Houston Rockets

Houston Rockets su Markieff Morris

Il giocatore dei Suns è finito nel mirino dei texani, e visto il suo rapporto con lo staff tecnico di Phoenix, una trade è tutt’altro che fantascienza

Come riportato da Marc Stein di ESPN.com, la franchigia texana sarebbe più che interessata ad uno scambio per arrivare all’ala dei Phoenix Suns; resta da vedere, come scrive lo stesso Stein su Twitter, se emergeranno altri acquirenti per Morris da qui al 15 Dicembre, quando più di 100 giocatori diverrano ‘elegible’ per gli scambi.

Morris, che non è sceso in campo ieri sera nella sconfitta sulla sirena contro i Grizzlies per ‘scelta tecnica’ di coach Hornacek, ha finora collezionato 17 apparizioni in stagione, facendo registrare 12 punti di media.

Rumors riguardo un addio a Phoenix di Morris circolano da quando il giocatore si è pubblicamente lamentato dello scambio che ha portato Marcus, il fratello gemello, a lasciare Phoenix per trasferirsi ai Detroit Pistons, lamentele che culminarono a settembre con la richiesta di trade da parte di Markieff e la conseguente multa di 10k$ da parte della lega.

I Rockets hanno sicuramente bisogno di tutto l’aiuto possibile in questo momento per uscire dalla deleteria situazione che li vede all’ottavo posto della Western Conference, con il record di 10 vittorie e 11 sconfitte: che sia Markieff Morris a poter dare un aiuto decisivo per tornare nelle parti alte della conference? Probabilmente no.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets