Seguici su

Minnesota Timberwolves

Kevin Garnett diventa il 15° giocatore di sempre a raggiungere quota 26.000 punti

Altro grande traguardo per l’intramontabile Kevin Garnett.

Kevin Garnett

Sabato sera Kevin Garnett, durante la sconfitta casalinga dei suoi Minnesota Timberwolves subita per mano dei Portland Trail Blazers, è diventato il 15esimo giocatore di sempre a segnare 26.000 punti in NBA.

Garnett, che ha disputato in totale ben 12 stagioni in maglia T-Wolves, è arrivato a quota 26.000 punti grazie ad uno dei suoi classici jumper scoccato all’altezza del gomito destro della lunetta. Gli unici altri giocatori in attività a essere presenti nella speciale classifica sono Tim Duncan (26.162), Dirk Nowitzki (28.450) e Kobe Bryant (32.784).

 

In stagione il 15 volte All-Star viaggia ad una media di soli 2,9 punti e 5,4 rimbalzi a partita, ma continua ad avere un ruolo centrale nello spogliatoio dei Minnesota Timberwolves e rappresenta un grande punto di riferimento per i giovani “leoni” presenti in roster – Towns su tutti. Il mese scorso Kevin Garnett è diventato anche il quinto giocatore nella storia della NBA ad aver giocato almeno 50.000 minuti in carriera.

Complimenti KG!

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Minnesota Timberwolves