Timofey Mozgov: “Non sono ancora al 100%”

Timofey Mozgov: “Non sono ancora al 100%”

Contro Washington Mozgov ha giocato solamente nove minuti, totalizzando un brutale 0/3 dal campo e perdendo quattro palloni.

Timofey Mozgov

Dopo essersi sottoposto ad un intervento chirurgico al ginocchio destro la passata offseason, Timofey Mozgov, deve ancora tornare ai livelli di gioco che lo hanno contraddistinto nei playoff 2015. Nella sconfitta casalinga dei Cleveland Cavaliers per mano degli Wizards, il centro ex Nuggets ha giocato solamente nove minuti, totalizzando un brutale 0/3 dal campo e perdendo quattro palloni. A fine partita Mozgov ha dichiarato ai microfoni:

“È difficile spiegare quello che sto passando. Ogni stagione è differente, sto giocando male è vero, ma credo che sia un fattore mentale. Molte cose non stanno andando per il verso giusto, ma con il tempo penso di poter superare questo periodo difficile.”

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy