I 10 giocatori NBA più famosi che hanno commesso crimini gravi!

I 10 giocatori NBA più famosi che hanno commesso crimini gravi!

Andiamo oggi a scoprire i 10 giocatori NBA che hanno commesso crimini più o meno gravi e che, in generale, hanno avuto problemi con la giustizia.

10. J.R. Smith

Credits to: foxsport.com
Credits to: foxsport.com

Iniziamo da J.R. Smith, che in carriera ne ha avuti parecchi di problemi con la giustizia (e considerando il soggetto in questione non c’è da stupirsi) ma in questo caso è stato artefice di una vera e propria tragedia. Correva l’anno 2007, l’attuale giocatore dei Cleveland Cavaliers militava al tempo nei Denver Nuggets; sono le 5:30 del mattino in Colorado, Smith era alla guida di un SUV quando ha avuto la brillante idea di non fermarsi ad uno STOP, scontrandosi con un’altra macchina. J.R. non ha riportato ferite di gravi entità, ma uno dei suoi passeggeri, Andre Bell, è morto in ospedale 48 ore più tardi a causa delle ferite riportate alla testa. Inizialmente J.R. era stato condannato a 90 giorni di galera, salvo poi riuscire a scontarne soltanto 24 a cui si sono aggiunte 500 ore di lavori socialmente utili e 7 partite di sospensione dalla NBA.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy