Golden State continua a sognare: record di triple e 17-0

Golden State continua a sognare: record di triple e 17-0

Continua la marcia implacabile dei Golden State Warriors. La striscia si allunga a 17 vittorie consecutive… ed arriva un altro record NBA!

golden state

Non c’è ancora antidoto per questi Golden State Warriors che passeggiano senza troppi problemi problemi. Nella notte battuti anche i Phoenix Suns con un sonoro 135-116 con 41 punti del solito Curry e record di triple segnate nella storia della franchigia (22). La nuova vittoria ritocca la striscia della miglior partenza NBA di sempre, siamo a quota 17-0.

L’ MVP in carica ha iniziato la giornata con 1.269 triple a segno in carriera, cinque dietro LeBron James. Ma nella notte Curry ha sorpassato il Re salendo a quota 1.278 e piazzandosi in 35esima posizione. Per quel che vale, Curry ha giocato 433 partite, contro le 927 di LBJ.

golden state

Ma non c’è solo lui da sottolineare in questa giornata. Draymond Green, silenzioso ma quanto meno vitale per il gioco di Golden State, ha fatto registrare una nuova tripla-doppia nella sua carriera. Per la terza volta nelle ultime 40 stagioni, gli Warriors hanno avuto un giocatore da 40 punti e un altro in tripla doppia nella stessa gara. Draymond ha concluso il match contro Phoenix con 14 punti + 10 rimbalzi + 10 assist. Gli Warriors hanno poi segnato 15 triple nel solo primo tempo, un record NBA. Hanno poi concluso la partite con 22 bombe a segno.

Record su Record per una striscia che sembra non voler terminare mai!

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy