Seguici su

Minnesota Timberwolves

Towns vuole diventare il giocatore più forte di sempre

Karl-Anthony Towns è uno stacanovista del basket

Towns

Dopo le recenti sconfitte dei Timberwolves contro Pacers e Grizzlies, Karl-Anthony Towns ha dichiarato di sentirsi frustrato per non aver saputo aiutare egregiamente la squadra in fase difensiva quando Andrew Wiggins e Ricky Rubio non erano in campo.

Il giorno seguente la sconfitta contro Memphis, Towns si è presentato nella palestra dei T-Wolves alle nove di mattina per allenarsi, nonostante tutta la squadra avesse il giorno libero. Durante le sedute personali, l’ex Kentucky cerca di sviluppare il suo gioco offensivo allenandosi spalle a canestro e tirando da tre con costanza:

“Sto lavorando duramente per migliorare il mio gioco. Voglio diventare il più forte, il più intelligente e il più tecnico giocatore di tutti i tempi. Sappiamo tutti che posso tirare dall’arco, ma per il momento sfrutto quello che le difese avversarie mi concedono.”

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves