Sliding doors: cosa sarebbe successo se i Minnesota Timberwolves avessero scelto Giannis Antetokounmpo anziché Shabazz Muhammad al Draft del 2013

Sliding doors: cosa sarebbe successo se i Minnesota Timberwolves avessero scelto Giannis Antetokounmpo anziché Shabazz Muhammad al Draft del 2013

ESPN svela un interessante retroscena della notte del Draft NBA del 2013. Antetokounmpo poteva finire ai Minnesota Timberwolves anzichè ai Milwaukee Bucks.

Commenta per primo!
Giannis Antetokounmpo

Recentemente ESPN ha raccontato un interessante aneddoto riguardo alla notte del Draft NBA del 2013. All’epoca i Minnesota Timberwolves avevano a disposizione la quattordicesima chiamata del Draft – questa scelta al primo giro era arrivata in Minnesota grazie ad uno scambio effettuato precedentemente con gli Utah Jazz. Secondo ESPN i T-Wolves stavano per selezionare il greco Giannis Antetokounmpo anziché l’ala Shabazz Muhammad.

La scelta dei Timberwolves fra i due giocatori è stata molto in bilico fino agli ultimissimi momenti della scadenza per effettuare la propria chiamata. Alla fine, però, la franchigia dello stato del Minnesota ha deciso di selezionare Muhammad anziché Antetokounmpo, in quanto il management della squadra riteneva il primo più pronto per dare fin da subito un reale contributo alla causa. Così Giannis Antetokounmpo a.k.a. The Greek Freak è rimasto libero ed è stato scelto come sappiamo dai Milwaukee Bucks.

Il Draft, si sa, è una scienza inesatta. Lo scorso anno Shabazz Muhammad, dopo una prima annata da rookie abbastanza complicata, ha disputato una buona stagione prima però di infortunarsi. Attualmente la small forward sta giocando addirittura meno – circa 5 minuti di utilizzo medio – del veterano Tayshaun Prince, il quale è chiaramente a fine carriera e che sta dando un contributo quasi nullo ai Minnesota Timberwolves. Dall’altra parte Antetokounmpo è, a 21 anni di età, uno dei giocatori più intriganti dell’intero panorama cestistico americano. Quest’anno il membro della nazionale ellenica sta viaggiando ad una media di 16,9 punti, 7 rimbalzi, 2,6 assist, 1 palla recuperata e una stoppata data per partita giocata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy