Lamar Odom rischia problemi giudiziari in Nevada

Lamar Odom rischia problemi giudiziari in Nevada

Si abbatte su Lamar Odom il rischio di accusa per possesso di droga. Odom ha rischiato la vita lo scorso 13 ottobre a causa di un mix di farmaci e droga.

Odom

Non c’è pace per Lamar Odom. L’ex-Laker è stato trovato in fin di vita in un hotel a luci rosse nel Nevada circa un mese fa. Da allora è passato attraverso coma, risveglio e conseguenze sulla salute. Secondo le indiscrezioni, Odom ha rischiato la vita a causa di un mix di farmaci, alcool e droga.

Secondo quanto riportato da Associated Press e ripreso da ESPN.com, gli organi giudiziari del Nevada starebbero considerando la possibilità di accusare Odom per il possesso di cocaina. Il 13 ottobre scorso le autorità erano state immediatamente autorizzate a prelevare un campione di sangue mentre Lamarvelous veniva ricoverato.

Il procuratore del distretto della contea di Nye, Angela Bello, ha affermato lunedì che l’ufficio dello sceriffo le ha sottoposto la potenziale accusa la scorsa settimana e un pubblico ministero sta considerando di presentare un’accusa per uso illecito di cocaina sotto l’effetto di altre sostanze.”

Odom ha calcato i parquet della NBA per 14 stagioni, con Los Angeles Clippers, Miami Heat, Los Angeles Lakers e Dallas Mavericks. Chiamato al Draft del 1999 con la quarta chiamata assoluta, vinse con i Lakers i titoli del 2009 e 2010, risultando pedina fondamentale per le rotazioni di Coach Phil Jackson. Nel 2004 partecipò alla spedizione olimpica di Team USA ad Atene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy