Indiana Pacers, ancora out George Hill

Indiana Pacers, ancora out George Hill

L’ex giocatore dei San Antonio Spurs rimarrà fuori per la seconda partita consecutiva a causa di un’infezione delle vie respiratorie superiori. Tempi lunghi invece per l’infortunato di lungo corso Myles Turner.

indiana pacers george hill

Gli Indiana Pacers hanno comunicato, tramite il loro sito internet, la situazione degli infortunati. George Hill sarà ancora out per la partita di questa sera, che vedrà i ragazzi di coach Vogel opposti ai Philadelphia 76ers del rookie Jahlil Okafor (ancora nessuna vittoria per la franchigia di Philadelphia). Hill è affetto da un’infezione delle vie respiratorie superiori, e di conseguenza sarà costretto a dare forfait per la seconda gara consecutiva.  La point guard nativa di Indianapolis sta viaggiando a una media di 14 punti, 3.7 assist e 3.7 rimbalzi, con un notevole 45.3% dall’arco.
La situazione dell’infortunato di lungo corso Myles Turner è invece ben diversa: l’ex giocatore dei Texas Longhorns è stato operato lo scorso lunedì al pollice sinistro all’OrtoIndy Hospital di Indianapolis, e si presume dovrà rimanere fuori all’incirca sei settimane.

La stagione degli Indiana Pacers è stata caratterizzata fino ad ora da continui alti e bassi: dopo un inizio un po’ claudicante, i Pacers hanno avuto una reazione d’orgoglio, guidati dal ritrovato Paul George (almeno 26 punti segnati nelle ultime sei partite giocate). La franchigia di Herbert Simon si trova ora all’ottavo posto della Eastern Conference, con il record di 6 vittorie e 5 sconfitte (percentuale di vittorie pari al 54.5%). Nonostante l’assenza di George Hill, leader silenzioso dei suoi, i Pacers non dovrebbero trovare grosse difficoltà contro i Sixers, vera squadra materasso della NBA.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy