Lebron supera i 9000 canestri dal campo

Lebron supera i 9000 canestri dal campo

Nella notte Lebron James ha raggiunto un traguardo storico, diventando il 20esimo giocatore nella storia della NBA a segnare 9000 canestri dal campo.

Lebron

All’interno dei 31 punti segnati questa notte contro i Philadelphia 76ers, per Lebron James due di questi hanno avuto un’importanza maggiore, quantomeno a livello numerico e statistico. Con la schiacciata realizzata a metà secondo quarto, infatti, Lebron è diventato il 20esimo giocatore nella storia della Lega a segnare 9000 canestri dal campo. Una cifra impressionante solo al pensiero, che rappresenta l’ennesimo record infranto dal giocatore dei Cleveland Cavaliers.

Non soltanto buone notizie però per lui e per i Cavs: sul finire di partita, infatti, Lebron ha accusato un problema alla coscia sinistra che lo ha costretto a restare in panchina per gli ultimi due minuti e mezzo (quando il risultato era comunque già in cassaforte con i Cavs avanti 104-90). Stando a quanto riportato da Chris Haynes del Cleveland Post, non è chiaro se questo problemino fisico potrebbe costare a Lebron una o due gare di riposo. I Cavs saranno impegnati domenica sera contro i Pacers (ore 21:30 italiane) e due notti più tardi contro gli Utah Jazz; entrambi gli incontri si disputeranno a Cleveland, ma riguardo alla presenza o meno di James si avranno notizie soltanto nelle prossime ore.

Leggi di più: Lebron e il problema delle magliette con le maniche corte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy