Seguici su

Cleveland Cavaliers

LeBron: “Il mio problema con le jerseys con le maniche potrebbe essere mentale.”

LeBron e le maniche, un rapporto travagliato

lebron

L’unico avversario in grado di limitare LeBron James, di questi tempi (infortuni a parte), sembrano essere le jerseys con le maniche. Il Prescelto aveva già espresso la sua poca simpatia nei confronti di questo genere di canotte da partita, ma mai aveva raggiunto livelli di odio paragonabili a quelli dimostrati durante il match di mercoledì notte contro i New York Knicks. LeBron, a seguito di una serie di tiri poco fortunata, ha letteralmente strappato le maniche della sua canotta, in un gesto al contempo stizzito e liberatorio.

In passato LeBron aveva affermato che le jersey con le maniche influenzano negativamente la meccanica di tiro e il rilascio della palla – perché troppo aderenti alla parte superiore del braccio – e le aveva ritenute inoltre colpevoli di ostacolare la fluidità di buona parte dei movimenti di gioco. Il Re ha concluso la partita con i Knicks con il più che decente score di 23 punti, ma ha impiegato 23 tiri per ottenere questo risultato (9-23 dal campo a fine gara). I Cavs si sono portati a casa il match, vincendo 96-86, e LeBron, contrariamente a quanto si sarebbe potuto pensare, ha rilasciato dichiarazioni piuttosto “soft” alla stampa, senza prendersela troppo con le maniche e con le jerseys:

“Ce l’avevo con me stesso: ero fuori ritmo stasera. La jersey era l’unica cosa con cui potevo sfogarmi.”

 

Nuovamente interrogato riguardo al suo rapporto travagliato con le canotte con le maniche, James ha aggiunto:

Non so, in effetti potrebbe essere una cosa mentale. Sono abituato alle canotte smanicate, ho sempre giocato così e preferisco giocare così. Ma se è per una partita ogni tanto vanno bene anche quelle con le maniche. Le jerseys sono ok, sono belle e noi siamo contenti di indossarle. Intendo: se ai fans piacciono anche a noi piacciono. Contro i Knicks ero frustrato perché i tiri non entravano e con qualcosa dovevo prendermela. Non ne stavo mettendo uno.”

 

LeBron aveva già indossato questo genere di magliette ai tempi degli Heat, ma per i Cavs si trattava di una prima volta. La squadra di Cleveland dovrà utilizzare nuovamente le canotte con le maniche al massimo in altre cinque occasioni nel corso di questa stagione. Resta da vedere, a questo punto, come tirerà Lebron nelle prossime partite “con maniche”.

LBJ-Kevin Love: svelato il perchè del rapporto teso

News NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers