Demarcus Cousins fuori fino a lunedì

Demarcus Cousins fuori fino a lunedì

Il centro, che ha già saltato le ultime due partite, non dovrebbe rientrare prima della fine della settimana

Commenta per primo!

Quello dei Sacramento Kings non è certo stato un avvio di stagione esaltante, con la squadra che non è ancora riuscita ad integrare al meglio i nuovi arrivati Rondo e Belinelli ed i risultati che tardano ad arrivare, complice anche l’infortunio di Demarcus Cousins.

La stella di Sacramento è infatti fuori per un affaticamento al tendine d’achille, che secondo il Sacramento Bee lo terrà in infermeria almeno fino a lunedì. L’infortunio è arrivato durante la partita di sabato scorso contro i Los Angeles Clippers (sconfitta) e ha tenuto ai box il centro per le seguenti due partite della squadra contro Memphis Grizzlies e Phoenix Suns (entrambe perse).

E’ probabile che lo staff medico dei Kings cerchi di accelerare i tempi per il rientro in campo di Cousins per i prossimi due incontri, in cui la squadra di coach Karl se la vedrà con Houston Rockets e Golden State Warriors, quando la presenza della loro superstar sarà più che necessaria per cercare di vincere.

L’attuale record di Sacramento infatti è 1-4, e la possibilità di vederlo diventare 1-6 dopo i due incontri con le superpotenze della Western Conference non piace particolarmente ai nero-viola, come dichiarato nei giorni scorsi dallo stesso coach Karl: “Spero che Demarcus torni il prima possibile, il nostro gioco offensivo si basa su di lui.” 

Cousins ha comunque sofferto di vari problemi fisici negli ultimi anni, e accelerare i tempi di recupero per un infortunio non grave, ma in una zona delicata come il tendine d’achille, potrebbe essere un azzardo da parte dello staff medico, che si trova tra il buon senso di rispettare i tempi e la volontà dell’allenatore di avere di nuovo in campo la sua prima opzione offensiva.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy