Seguici su

Minnesota Timberwolves

Kevin Garnett pareggia il record NBA: 21 stagioni tra i pro

Altra grande soddisfazione per Kevin Garnett.

Kevin Garnett

Kobe Bryant non è stato l’unico futuro Hall of Famer ad aver fatto registrare un record durante la partita di mercoledì fra i Los Angeles Lakers e i Minnesota Timberwolves. Kevin Garnett, scendendo in campo allo Staples Center, è ufficialmente entrato nella ristretta cerchia dei giocatori NBA ad aver disputato il maggior numero di stagioni nella Lega, ben 21. Garnett – autore di 4 punti, 7 rimbalzi, 2 assist e 1 stoppata nella vittoria esterna dei suoi T-Wolves ai danni della compagine losangelina – ha così eguagliato il primato detenuto da soli altri due giocatori NBA: l’ex Boston Celtics Robert Parish e il centro Kevin Willis.

https://twitter.com/nbastats/status/659570270961844228/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw

 

La scorsa estate Kevin Garnett ha firmato un accordo biennale da 16,5 milioni di dollari con i Timberwolves. Se la power forward rispetterà la durata del contratto e quindi giocherà anche la prossima annata, allora diventerà il recordman assoluto per il maggior numero di stagioni (22) disputate all’interno della National Basketball Association.

Kobe Bryant, nel frattempo, è diventato il primo giocatore nella storia della NBA ad aver disputato almeno 20 stagioni con la stessa franchigia, ovvero i Los Angeles Lakers.

https://twitter.com/espn/status/659576676515360768/photo/1?ref_src=twsrc%5Etfw

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves