Seguici su

L.A. Lakers

Metta World Peace mette in vendita il trofeo di Defensive Player of the Year del 2004 per beneficenza

Bel gesto di Metta World Peace, uno dei giocatori NBA più attivi nell’ambito sociale.

Metta World Peace

L’unico titolo individuale che Metta World Peace abbia mai vinto in carriera a suon di strabilianti performance è stato quello del 2004, quando l’allora Ron Artest vinse il premio di Defensive Player of the Year al termine della regular season disputata con gli Indiana Pacers. Undici anni più tardi, l’ala piccola 35enne dei Los Angeles Lakers ha deciso di mettere all’asta il suo trofeo per una nobile causa.

World Peace, al termine dell’allenamento di domenica, ha rivelato a Baxter Holmes di ESPN che sta cercando di raccogliere almeno 2 milioni di dollari per aiutare i giovani e i padri ad essere persone migliori:

Penso che sia fondamentale insegnare ai giovani ad essere brave persone e ad essere bravi padri di famiglia. La maggior parte degli incidenti che avvengono negli Stati Uniti sono di origine familiare. Voglio cercare di dare un mio contributo per migliorare questo genere di situazioni.”

Non è la prima volta che Metta World Peace ha messo in palio un suo avere per fare beneficenza. Il giocatore, infatti, ha venduto l’anello di campioni NBA vinto con i Lakers nel 2010, ricavandone 671 mila dollari. Questa somma è stata successivamente investita da World Peace per finanziare alcuni ospedali psichiatrici.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers