Seguici su

New York Knicks

Arron Afflalo potrebbe non giocare l’opener

La guardia dei Knicks rischia di saltare l’openere contro i Milwaukee Bucks a causa di un fastidioso problema al ginocchio sinistro.

Afflalo

Arron Afflalo rischia di non poter ricoprire il posto di guardia titolare dei New York Knicks nella partita di mercoledì contro i Milwaukee Bucks, che segnerà l’inizio della stagione NBA per la franchigia della Grande Mela. Questo a causa di un infortunio al tendine del ginocchio sinistro. Le radiografie sembrerebbero infatti aver individuato uno stress al livello del legamento, motivo per il quale Afflalo ha saltato l’allenamento di ieri ed è ora costretto ai box. Un infortunio simile ha tormentato anche la preseason della guardia ex Portland Trail Blazers, che ha inoltre aggravato le sue condizioni nel finale della partita di venerdì scorso, contro i Boston Celtics.

Afflalo, in attesa di ulteriori accertamenti, rischia di dover saltare ben più che l’opener, come ha dichiarato lui stesso:

Immagino che dovrò dargli solo un altro paio di settimane o una cosa del genere, ma è difficile giudicare. Mi baserò soltanto su quello che sento e su quello che mi dirà lo staff medico.

Afflalo, che ha firmato con i Knicks un contratto di due anni a 16 milioni $, è stato tra i colpi migliori della offseason dei newyorchesi. Tipico specialista 3&D, Afflalo viene da una stagione da 10.6 pts, 2.7 rbd e 1.1 ass a partita, con il 53% dal campo, divisa tra i Denver Nuggets e i Portland Trail Blazers.

L’assenza di Afflalo creerà dei problemi a coach Derek Fisher e al backourt dei Knicks, con Langston Galloway (al suo anno da sophomore), Jerian Grant (che è un rookie) e Sasha Vujacic (al ritorno in NBA dopo due anni di assenza) a giocarsi la possibilità di partire nello starting five al posto del compagno.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks