Infortunio per Kentavious Caldwell-Pope, in dubbio per l’opener

Infortunio per Kentavious Caldwell-Pope, in dubbio per l’opener

La guardia dei Pistons si è infortunata al piede durante la partita di preseason contro i Charlotte Hornets. Ci sono dubbi sulla sua presenza nell’opener del 27 contro gli Atlanta Hawks.

Caldwell-Pope

La guardia dei Detroit Pistons, Kentavious Caldwell-Pope si è infortunata al piede sinistro durante il primo quarto della partita di preseason contro i Charlotte Hornets, poi persa 99-94 da Detroit. Caldwell-Pope è stato subito sottoposto ad accertamenti radiologici, che hanno dato esito negativo, escludendo quindi una frattura delle ossa del piede. Prima dell’infortunio che lo ha costretto a lasciare il parquet, la guardia dei Pistons aveva messo a segno 8 pts in 10 minuti, con 3/6 dal campo.

Caldwell-Pope ricopre sicuramente un ruolo importantissimo nel roster della squadra di coach Stan Van Gundy, già privo di Brandon Jennings a causa dell’infortunio al tendine d’Achille. Nella scorsa stagione la scelta #8 al Draft del 2013 ha giocato come starter tutte le 82 partite stagionali, mettendo a referto 12.7 pts e 3.1 rbd a partita, tirando con il 40% dal campo e il 34% da tre. I Pistons sperano quindi che Caldwell-Pope sia già pronto per l’opener del 27 ottobre, contro gli Atlanta Hawks.

Nel caso di un’assenza prolungata di Caldwell-Pope il sostituto designato potrebbe essere Jodie Meeks, guardia al suo sesto anno nella lega, che nelle ultime due stagioni (una ai Lakers, e l’ultima proprio a Detroit), ha fatto registrare numeri interessanti e che vanta medie in carriera di 9.9 pts e 2.2 rbd a partita, con il 42% dal campo e il 37% da tre.

Leggi anche: tutte le News sulla NBA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy