Jim Buss e il futuro che verrà: Lakers sulla buona strada

Jim Buss e il futuro che verrà: Lakers sulla buona strada

Jim Buss esprime la propria opinione riguardo alla franchigia, che, secondo il suo parere sembra finalmente avere intrapreso un cammino più allettante e consono ai giallo viola.

Commenta per primo!
Jim Buss

I giorni sul calendario che ci separano dalla nuova stagione sono sempre meno e di pari passo cominciano ad arrivare le prime dichiarazioni riguardo alle franchigie, i loro obiettivi e lo loro speranze.

 

E’ il caso di Jim Buss che in un’intervista ha affermato di essere soddisfatto di questi nuovi Lakers. Buss ha espresso particolare entusiasmo per il nuovo rookie in maglia giallo viola: D’Angelo Russel. Inoltre con l’esplosività di Jordan Clarkson e Julius Randle finalmente in forma ritiene che la situazione sia particolarmente rosea. Queste le sue parole:

 

“Credo che abbiamo fatto un ottimo lavoro nel ricostruire. Ritengo che ci troviamo in una posizione dominante. Penso che abbiamo girato l’angolo ecco. Voglio dire, quando sei su una cattiva strada e riesci finalmente a girare l’angolo, quello è un grande passo.”

 

Buss prosegue poi parlando di Russell:

 

“ Se avete guardato Russell allenarsi, se avete sentito quello che i nostri scout hanno detto su di lui e quello che hanno detto su Okafor e altri giocatori, beh non potevamo ignorarlo.”

 

Buss conclude ribadendo la sua convinzione per cui i Lakers siano finalmente tornati in carreggiata e conclude così:

 

“ Abbiamo girato l’angolo, proprio come avevamo programmato. Adesso dobbiamo prendere un free agent la prossima estate e poi penso saremo competitivi.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy