Seguici su

Dallas Mavericks

D-Will in dubbio per l’avvio di stagione

D-Will potrebbe rimanere a riposo anche per l’inizio della stagione, in seguito ad uno stiramento al polpaccio destro. Coach Carlisle commenta la situazione della sua point guard.

D-Will

Deron Williams potrebbe rimanere in panchina per le prime partite dell’imminente stagione 2015-2016. Questo quanto riportato da alcuni media d’oltreoceano, che si chiedono se D-Will riuscirà ad essere in campo con i suoi Dallas Mavericks.

Coach Rick Carlisle ha rivelato domenica a Tim MacMahon di ESPN che il suo play salterà quasi sicuramente tutto il resto della preseason, a causa di uno stiramento al polpaccio destro.

Si sta riprendendo bene, ma non giocherà durante le partite amichevoli. Vedremo se sarà pronto per la prima partita di regular season. Si tratta di una situazione fastidiosa per lui, ma sta facendo progressi. Si sistemerà tutto, ma non sappiamo ancora quanto ci vorrà.

D-Will aveva saltato due partite lo scorso inverno per un infortunio simile. Era rimasto a riposo per altre 11 gare a causa di una costola fratturata.

Per quanto riguarda i Mavs, la situazione degli infortuni è già delicata: Wes Matthews deve ancora recuperare dai problemi al tendine d’Achille e Chandler Parsons si è sottoposto ad un intervento ad un ginocchio in estate. Nessuno dei due si è visto in preseason.

LEGGI DI PIÙ: Tutte le news NBA.

LEGGI DI PIÙ: Dallas Mavericks Season Preview

Dopo tre apparizioni all’All-Star Game fra 2009 e 2012, la carriera di Williams è apparsa seriamente in declino durante le ultime tre stagioni. Problemi alle caviglie e con gli allenatori non lo hanno certamente aiutato. Coach Carlisle, in caso di assenza del neo-acquisto D-Will anche per l’inizio della stagione, dovrà scegliere fra Raymond Felton, J.J. Barea e Devin Harris per il quintetto iniziale.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Dallas Mavericks