Seguici su

News NBA

Rondo:”Il rapporto con Karl? Non sta andando benissimo…” Ma poi ritratta!

L’ex play dei Celtics ammette di aver avuto qualche problema nel rapporto con coach Karl, per poi ritrattare tutto il giorno successivo. Quale sarà la verità?

rondo

La regular season non è neanche iniziata che già scoppia un piccolo caso Rajon Rondo…o forse no.

Durante una video intervista di ESPN, l’ex play di Boston e Dallas alla domanda del giornalista “come sta andando il tuo rapporto con George Karl ha risposto con un secco “it’s not been going too well”, ossia “non sta andando benissimo”, per poi aggiustare il tiro con un “but I hope it will get better”. Durante l’intervista Rondo ha ammesso inoltre di aver avuto qualche discussione con coach Karl negli ultimi giorni, non specificando però il motivo (e ci mancherebbe, aggiungiamo noi).

Le dichiarazioni di Rondo hanno destato scalpore tra i media americani, rimasti evidentemente sorpresi di tale ammissione. Nella serata americana di ieri è tuttavia arrivata la smentita (o meglio, la spiegazione del senso di quelle parole) da parte di Rondo. Il nativo di Louisville, Kentucky ha etichettato quelle parole come “tongue and cheek”, che è un’espressione che si usa per definire un discorso come poco serio, scherzoso.

Non sappiamo ovviamente se Rondo stesse dicendo la verità, o se si trattasse effettivamente di uno scherzo. La visione della video intervista tuttavia pare lasciare poco spazio all’interpretazione: Rondo sembra sincero mentre parla del suo rapporto con il coach, perciò si potrebbe trattare del solito caso di chi lancia il sasso e poi nasconde la mano. Staremo a vedere se ci saranno ulteriori sviluppi.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA