Seguici su

Cleveland Cavaliers

Austin Daye firma un annuale con Cleveland

I Cleveland Cavaliers aggiungono un altro tassello al proprio roster, Austin Daye firma un annuale parzialmente garantito

Austin Daye

I Cleveland Cavaliers hanno raggiunto un accordo per l’ingaggio di Austin Daye, secondo quanto riportato dalla fonte americana YahooSports.

Il contratto sarebbe un annuale parzialmente garantito, ma per i dettagli dovremo aspettare le prossime ore. Il giocatore 27enne, nella scorsa stagione, ha giocato con le maglie dei San Antonio Spurs e degli Atlanta Hawks, scendendo sul parquet di gioco in 34 occasioni, facendo registrare 3.8 punti e 2.8 rimbalzi di media, conditi da un mediocre 33.8% dall’arco. Durante l’estate Austin ha preso parte alla Drew League facendosi ampiamente notare, proprio come i 52 punti realizzata ad una partita del 5 luglio scorso.

LEGGI ANCHE: Kobe & Shaq, c’eravamo tanto odiati

Nei suoi sei anni di carriera all’interno della lega americana Austin ha vestito, oltre le casacche di Spurs e Hawks, le maglie dei Detroit Pistons (che lo draftarono alla 15esima chiamata nel 2009), dei Memphis Grizzlies  e dei Toronto Raptors.

La firma di Daye potrebbe anche essere vista come una mossa di prevenzione per il mancato rinnovo (e molto chiacchierato) di Tristan Thompson, giocatore che si è rivelato una vera e propria sorpresa durante gli ultimi playoff. Giocare con LBJ, inoltre, potrebbe fargli fare quel salto di qualità che porterebbe ai Cavs un giocatore pronto e molto professionale.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Cleveland Cavaliers