Seguici su

Oklahoma Thunder

Kevin Durant: “Sono ancora il migliore al mondo”

Kevin Durant dopo aver saltato parte della scorsa stagione per un infortunio al piede e sta lavorando per ritornare ai livelli del 2014 quando fu eletto MVP.

LEGGI ANCHE: Carmelo Anthony chiama Durant a New York

Durant, intervenuto ad un evento a Madrid per promuovere la sua nuova scarpa, ha rilasciato queste dichiarazioni sugli Oklahoma City Thunder e su come si sente dopo l’infortunio:

“Penso che abbiamo una buona squadra. Dobbiamo giocare insieme come una squadra e questo è più difficile di quanto si creda, ma siamo pronti a raccogliere la sfida. Sappiamo di essere sotto il radar, esattamente dove vogliamo essere, e ci stiamo preparando per fare una buona stagione. E sì, io sono ancora il miglior giocatore del mondo. “

Il sei volte All-Star ha detto quello che pensa anche se LeBron James potrebbe avere qualcosa da dire al riguardo visto il suo curriculum negli ultimi dieci anni, così come potrebbe aver da ridire anche l’MVP della stagione 2014-2015 e vincitore del titolo NBA Stephen Curry.

LEGGI ANCHE: Durant sceglie il suo miglior quintetto all-time

L’MVP della stagione 2013-2014 fissa così i suoi obiettivi per questa nuova stagione, cioè quello di tornare a vincere il titolo di miglior giocatore della lega e quello di vincere il titolo NBA.

LEGGI ANCHE: Durant si confessa: “Voglio vincere tanti titoli NBA”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Oklahoma Thunder