Seguici su

D-League

I Pacers acquisiscono i Fort Wayne della D-League

Gli Indiana Pacers hanno acquisito i Fort Wayne Mad Ants della D-League. I Fort Wayne Mad Ants erano l’ultima squadra della D-League a non essere associata a nessuna squadra dell’NBA mentre con questa acquisizione diventano una squadra affiliata esclusivamente ad una franchigia NBA.

LEGGI ANCHE: Monta Ellis agli Indiana Pacers

I Mad Ants erano di proprietà del Fort Wayne Basket Group e uno dei soci di maggioranza ed ex presidente della squadra, Jeff Potter, rimarrà nei Fort Wayne con il ruolo di presidente delle business operations.
Il proprietario dei Pacers, Herb Simon riguardo all’acquisizione dei Fort Wayne Mad Ants ha dichiarato:

“Siamo orgogliosi di portare il marchio i Pacers anche nel Northeast Indiana e siamo entusiasti di continuare la tradizione del basket professionistico a Fort Wayne. Lavoreremo a stretto contatto con lo staff dei Mad Ants per fornire supporto e consulenza sia sul lato del business sia sul lato cestistico e speriamo di costruire anche sulla base dell’entusiasmo dei loro fan.”

L’acquisizione dei Mad Ants dovrebbe migliorare la capacità  dei Pacers di sviluppare i giocatori e lo staff, come stanno già facendo altre franchigie NBA con legami esclusivi con squadre di D-League,  sempre mantenendo i diritti sui giocatori. Quello di possedere in via esclusiva una franchigia della D-League è sempre più attuale e si sta andando verso un futuro inevitabile, in cui ogni squadra NBA possiederà una propria squadra di D-League.

LEGGI ANCHE: Toney Douglas ai Pacers

LEGGI ANCHE: Glenn Robinson III si accorda con i Pacers

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in D-League