Seguici su

News NBA

Nate Robinson considera il trasferimento in Cina

La principale lega professionistica di pallacanestro cinese, la CBA, continua ad attirare giocatori NBA. L’ultimo rumor riguarda Nate Robinson, che non ha ancora trovato una sistemazione per la prossima stagione, e nemmeno un invito a qualche training camp. L’insider David Pick ha rivelato che Kryptonate starebbe valutando un’offerta proveniente dalla Cina, più precisamente dai Sichuan Blue Whales.

Gli ultimi due anni nella NBA sono stati piuttosto difficili per Robinson. La sua prima stagione ai Denver Nuggets (2013-2014) è stata drasticamente accorciata da una lesione al legamento crociato anteriore. Dopo essere tornato lo scorso anno, è stato inserito in una trade in Gennaio che lo ha riportato ad una sua ex-squadra, i Boston Celtics, solamente per essere tagliato poco dopo. In seguito ha firmato un paio di contratti da 10 giorni con i Los Angeles Clippers, che però hanno deciso di non tenerlo.

La parabola discendente degli ultimi due anni è arrivata dopo un’ottima carriera di 10 anni in NBA, durante la quale Robinson ha vinto per ben tre volte la Gara delle schiacciate (unico in assoluto a riuscirci) ed è stato una pedina importante durante l’avventura ai Playoff 2013 dei Chicago Bulls orfani di Derrick Rose.

LEGGI DI PIÙ: Tutto il mercato NBA

Robinson potrebbe far bene in CBA, rispecchiando lo standard delle guardie esplosive e carismatiche che hanno avuto successo nel salto dalla NBA al campionato cinese. Alcuni esempi sono Stephon Marbury, Bonzi Wells e Gilbert Arenas, tutti idolatrati e amati nel paese del sol levante.

Sempre in questi giorni, segnala David Pick, altri atleti della NBA starebbero attraversando l’Oceano Pacifico: Jeff Ayres (ex-Spurs) avrebbe firmato un contratto da $1 milione in Cina, Greg Smith sarebbe in contatto con i Guangdong Tigers, il veterano AJ Price starebbe finalizzando un accordo con gli Shanghai Sharks e Casper Ware (ex-76ers) avrebbe trovato casa agli Tianjin Steel.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in News NBA