Seguici su

Dallas Mavericks

JaVale McGee è pronto per la nuova stagione

Cancellare il passato e voltar pagina. Questo è ciò che intende fare JaVale McGee nella nuova tappa della sua carriera con i Dallas Mavericks, squadra, che secondo l’ex Denver Nuggets, potrà aiutarlo a recuperare la sua forma migliore.

Dopo aver giocato solamente 28 partite nelle ultime due stagioni, JaVale McGee ha come obbiettivo principale lasciarsi alle spalle una volta per tutte gli infortuni degli ultimi anni, i quali, grazie al coaching staff di Dallas, possono essere superati, come ha dichiarato al sito Mavs.com:

“Questa è una delle ragioni per cui ho firmato con Dallas. L’alto livello del personale qui non ha eguali, come anche le attrezzature e le strutture all’avanguardia che altre squadre non possiedono. E’ un aiuto fondamentale per il mio fisico ormai logoro dagli infortuni.”

Riguardo il suo stato di salute,McGee, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“Sto tornando ai livelli élite che mi hanno distinto durante gli anni nella lega. Gli infortuni mi hanno rallentato, ma ora sono quasi al 100%, il mio contributo sarà di grande livello.”

Conoscendo la lista infortuni del giocatore, Dallas ha offerto all’ex Wolf Pack un contratto di due anni al minimo salariale per un veterano, con la possibilità di esercitare la team option per l’ultimo anno di contratto. Con questo tipo di accordo, se la franchigia texana dovesse decidere di separarsi dal centro prima dell’inizio della stagione, dovrebbe pagare 500 mila dollari.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Dallas Mavericks