Seguici su

L.A. Clippers

I Clippers firmano Chuck Hayes

Il 32enne veterano, Chuck Hayes, ha trovato una nuova sistemazione. I Los Angeles Clippers hanno offerto all’ex Houston Rockets il minimo salariale destinato ai veterani, ovvero un contratto annuale not fully guaranteed da 1.5 milioni di dollari.

Hayes inizialmente aveva un accordo con i Rockets, ma la mancanza di spazio nel roster e il suo contratto minimo da veterano hanno fatto saltare l’affare.

Hayes entrerà nella sua undicesima stagione NBA dopo aver giocato l’ultimo anno nei Toronto Raptors, dove il minutaggio in campo si è drasticamente affievolito per l’ex Wildcat. In 29 gare, la media di Hayes è stata di 1.7 punti e 1.8 rimbalzi in 8.8 minuti di gioco.

Ai Clippers, Hayes, giocherà come riserva di DeAndre Jordan, il quale ha rinnovato con la squadra californiana con un massimo contrattuale di 87.7 milioni di dollari in quattro anni. Grazie al suo fisico (1.98 m per 108 kg) Hayes potrà difendere il pitturato in maniera egregia durante l’assenza di Jordan dal parquet.

La miglior stagione di Hayes è stata quella del 2010-11, quando vestiva la maglia degli Houston Rockets. Ha concluso la stagione con una media di 7.9 punti e 8.1 rimbalzi, partendo in quintetto base in 63 partite.

 

LEGGI ANCHE: DWIGHT HOWARD: “JAMES HARDEN È IL MIGLIOR MANCINO DI SEMPRE”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Clippers