Seguici su

Mercato NBA 2017

Jason Richardson pronto a firmare con gli Hawks

Il veterano Jason Richardson, secondo le fonti di Yahoo Sports, firmerà un contratto non garantito con gli Atlanta Hawks.

La guardia uscita da Michigan State viene da un’annata di sole 19 partite con i Philadelphia 76ers. Richardson infatti era rientrato in Gennaio dopo circa due anni di stop, a causa di infortuni alle ginocchia. Aveva anche pensato di smettere, ma vedendo il figlio giocare ad un torneo estivo, decise di tornare in palestra.

LEGGI DI PIÙ: Il rientro di Jason Richardson dopo due anni di stop e le sue motivazioni.

Richardson, dopo 13 stagioni in NBA, ha incontrato la dirigenza degli Atlanta Hawks Venerdì e si prevede la firma del contratto già Lunedì. Grant Hill, membro dello staff degli Hawks, è stato compagno di squadra di Richardson ai Suns.

Nella propria carriera NBA, vissuta fra Golden State Warriors, Charlotte Bobcats, Orlando Magic e Philadelphia 76ers, J-Rich ha tenuto medie di 17.09 punti, 4.95 rimbalzi e 2.67 assist in 34.1 minuti a partita.

LEGGI DI PIÙ: Tutte le news di mercato NBA.

Nativo di Saginaw, Michigan, dopo aver frequentato la Arthur Hill High School (vincendo il premio Michigan Mr. Basketball 1999) e per 2 anni Michigan State, è stato selezionato al Draft del 2001 con la chiamata #5 dai Golden State Warriors. Richardson può vantare anche la selezione nell’All-Rookie First Team del 2002 e il repeat allo Slam Dunk Contest, con le vittorie nel 2002 e nel 2003.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Mercato NBA 2017