Seguici su

Rumors

Greg Oden pronto a ripartire dal campionato cinese

Sebbene sia usanza abbastanza comune fare proprio il motto “con i se e con i ma la storia non si fa”, per una volta possiamo “romanticamente” fare uno strappo alla regola e porci questa domanda: come sarebbe stata la carriera NBA di Greg Oden se la sua integrità fisica, a partire dalle ginocchia, fosse stata completamente diversa?

Forse quella di un centro devastante che, draftato come numero uno assoluto nel 2007 al Madison Square Garden di New York dai Portland Trail Blazers, (addirittura prima di un tal Kevin Durant) dopo aver lasciato il mondo del college con le medie di 15.7 punti e 9.6 rimbalzi e 4.5 stoppate ed una finale NCAA persa nonostante una prestazione suprema da 25 punti, 12 rimbalzi e 4 stoppate, sarebbe stato pronto a seminare il panico sui parquet della lega Americana.

La sfortuna si è accanita però sulle rotule di Greg Oden, tanto che dal 2010 al 2013 (ovvero dopo la parentisi abbastanza anonima con  i Miami Heat), non ha disputato neanche una partita ufficiale; se a questo aggiungiamo anche la tendenza, manifestata sul finale di stagione del suo anno a South Beach, ad alzare il gomito nei momenti di sconforto, il quadro diventa tragico.

Il mondo dello sport tuttavia offre sempre delle seconde possibilità ed ecco che Greg Oden potrebbe sentire la prima buona notizia da molto tempo a questa parte: il centro ex-Portland sarebbe molto vicino a chiudere un accordo con  i Jiangsu Dragons del campionato Cinese, stando a quanto riportato da The Score. Le due parti si incontreranno il 27 di Agosto per un workout: qualora l’esito dovesse essere positivo, per Oden è pronto un contratto di cui non si conosce ancora il contenuto economico, ma che dovrebbe essere superiore al milione di dollari percepito durante la sua annata a Miami.

Come era prevedibile, la società cinese ha dei dubbi sulla sua tenuta fisica ed è molto probabile che il contratto preveda una sorta di buyout nel caso in cui il front office dei Dragons non si ritenga soddisfatto dell’integrità fisica di Oden.

Che possa essere un nuovo inizio per uno degli atleti più sfortunati degli ultimi anni di NBA?

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors