Seguici su

New York Knicks

Phil Jackson scarica Bargnani: “E’ un lavativo e non voleva allenarsi”

Dure parole di Phil Jackson, presidente dei New York Knicks, che nell’ultimo capitolo del Book of Basketball di Charley Rosen ha svelato qualche piccolo retroscena sull’anno negativo della squadra e di Andrea Bargnani. Un parere a dir poco negativo che vi riportiamo di seguito:

“Andrea è stata ed è tutt’ora una sorta di presa in giro. Quando è stato

infortunato si è letteralmente rifiutato di fare anche semplicissime sedute prive di contatto fisico. Sembrava un lavativo e questo ha dato una influenza negativa alla squadra. Inevitabilmente anche i tifosi dei Knicks hanno reagito contro di lui. Quando è stato in campo ha sempre faticato moltissimo a mantenere alto l’intensità, non si è mai affrettato a rientrare in difesa e ha difeso malissimo sugli screen-rolls. Nonostante questo nella TPO continuo a considerarlo eccellente per via della grande facilità che ha nel trovare spazi per il tiro. Ci abbiamo rinunanciato… è e sarà sempre un enigma.”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks