Seguici su

Memphis Grizzlies

Adams, piccolo intervento al ginocchio

Jordan Adams sarà costretto ai box per un mese e mezzo circa: la guardia dei Memphis Grizzlies si è sottoposta ad un intervento chirurgico in artroscopia al ginocchio per sistemare alcune parti danneggiate. La notizia è stata riportata da Ronald Tillery del Memphis Commercial-Appeal.

Adams stava svolgendo un lavoro specifico nella sua città natale, Atlanta, per rinforzare la propria muscolatura e migliorare alcuni aspetti del suo gioco. Il prodotto di UCLA dovrà sospendere il suo workout dedicato per rimettersi in sesto e farsi trovare pronto per l’inizio del training camp.

Non ci sono stati comunicati ufficiali da parte della franchigia del Tennessee a proposito dei tempi di recupero di Adams, che tuttavia potrà tornare ad un allenamento a pieno regime all’incirca tra 4-6 settimane, che è la prognosi minima che di solito richiede un’operazione come quella appena subita.

Adams dovrà sgomitare anche la prossima stagione per scalare le posizioni nelle gerarchie del backcourt di coach Dave Joerger, che nell’ultima annata non lo ha utilizzato granché relegandolo alla fine della panchina. La 22esima chiamata assoluta del Draft 2014 ha pagato soprattutto la mancanza di fisicità e le grosse lacune nella metà campo difensiva, deficienze che possono essere colmate ma che nella sua stagione da rookie lo hanno escluso dalla rotazione di una squadra molto solida in difesa, squadra cui però il suo discreto tiro da fuori potrà tornare molto comodo.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Memphis Grizzlies