Seguici su

Rumors

Glen Davis pronto a giocare in Europa o in Cina

Glen Davis, conosciuto ai più anche con il soprannome di Big Baby – e se avete una minima conoscenza visiva di Davis, non vi dovrebbe sfuggire il perché – si trova ad essere ancora free agent, non avendo trovato nessun accordo né con la sua franchigia uscente, i Los Angeles Clippers, né con un altra squadra militante in NBA.

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Ed ecco che per Davis, 29 anni compiuti ed 8 passati nella massima lega Americana, potrebbero aprirsi scenari mai presi in considerazioni da parte sua sino ad oggi: Big Baby sarebbe infatti disposto ad accettare offerte provenienti dai campionati europei o addirittura dalla Cina. La notizia è riportata da Probasketballtalk via Sportando, e riporta le seguenti indiscrezioni raccolte grazie ad insider della Lega:

“Glen Davis è pronto a giocare Oltreoceano qualora non trovi accordi per un contratto in NBA. Big Baby è comunque in contatto per una firma con i Clippers, ma in caso di mancato accordo il centro potrebbe continuare la sua carriera nella Lega Cinese o in una top team del campionato Europeo. Davis ha giocato 74 partite con  i Clippers nella scorsa stagione ottenendo la media di 4 punti e 2.3 rimbalzi a partita in circa 12 minuti di gioco”. 

Nonostante il buon rapporto con il capo allenatore dei californiani Doc Rivers, con il quale Glen Davis ha vinto un titolo NBA nel 2008 durante la sua avventura ai Boston Celtics, la conferma ai Clippers è davvero difficile: dopo la permanenza di DeAndre Jordan, ai Clips sono arrivati anche Josh Smith e Cole Aldrich che vanno così a completare il reparto dei lunghi, lasciando a Davis pochissime chance di rientrare nei piani per la prossima stagione.

Al momento non si registrano offerte concrete dall’Europa o dalla Cina per Big Baby: vedremo se troverà un nuovo accordo per rimanere negli U.S.A. o se seguirà le orme di altri pionieri come Stephon Marbury o Andray Blatche.

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

LEGGI TUTTI I RUMORS

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors