Seguici su

Ufficialità

Gli Hornets firmano Elliot Williams

Gli Charlotte Hornets hanno annunciato la firma di Elliot Williams, scelto con la 22esima chiamata assoluta al draft del 2010.

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI MERCATO

I termini del contratto non sono stati resi noti ma considerando che la squadra ha già 14 giocatori sotto contratto garantito per 2015-16, è improbabile Williams ha ricevuto un contratto di tal genere.
Elliot però sembra destinataoa  lottare per un posto nei 15 del roster con la guardia undrafted Aaron Harrison di Kentucky.
Harrison dopo i due anni a Kentucky si è guadagnato la possibilità di andare al training camp con Charlotte dopo una dimostrazione di forza alla Summer League di Orlando.

 

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

 

Williams, nel frattempo, sta cercando di completare quello che sarebbe un secondo ritorno in NBA. Nelle sue prime tre stagioni con i Portland Trail Blazers è riuscito a giocare una sola stagione, per un totale di 24 partite a causa di infortuni al ginocchio e al tendine d’achille. Ha lavorato duro per ritornare a giocare con i Philadelphia 76ers nella stagione 2013-14 ma ha poi passato la maggior parte del 2014-15 in D-League, salvo sporadiche apparizioni con gli Utah Jazz e i New Orleans Pelicans.
Il suo impatto in D-League è stata impressionante, con la Williams che non solo si è guadagnato l’ingresso nel secondo quintetto dell’All-NBA D-League ma è stato anche nominato MVP delle finali della D-League.
Elliot Williams h
a tenuto una media di 21.3 punti, 4.8 rimbalzi e 7.4 assist in 29 partite D-League la scorsa stagione e spera di tornare in NBA con un maggiore impatto rispetto alla sua precedente epserienza dove ha tenuto una media di 5,1 punti in 104 partite NBA.

 

LEGGI TUTTI I RUMORS DI MERCATO

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità