Seguici su

Ufficialità

Jimmer Fredette firma per i San Antonio Spurs

Jimmer Fredette, recentemente accostato ad un approdo all’Olimpia Milano, ha firmato per i San Antonio Spurs, franchigia regina di questo mercato estivo. I termini dell’accordo fra la guardia tiratrice ed il team texano non sono stati divulgati ufficialmente, ma si dovrebbe trattare di un contratto annuale al minimo salariale per i veterani.

Fredette, selezionato dai Milwaukee Bucks con la scelta n.° 10 al Draft NBA del 2011, ha disputato la stagione appena conclusa con i New Orleans Pelicans, venendo impiegato con il contagocce: il tiratore è sceso in campo per 50 partite con un utilizzo medio di soli 10,2 minuti a partita, facendo registrare medie di 3,6 punti ed 1,4 assist. In carriera Jimmer Fredette ha una media di 6,1 punti ed 1,4 assist ad incontro, disputando 229 gare in 4 stagioni con i Sacramento Kings, i Chicago Bulls ed i New Orleans Pelicans.

La carriera professionistica del giocatore, per ora, non è stata all’altezza delle grandi aspettative che si erano create quando Fredette giocava per la Brigham Young University, facendo registrare nel suo anno da senior (2010-2011) una media di 28,9 punti per partita giocata, issandosi al primo posto della classifica dei marcatori della Division I della NCAA.

Nonostante ciò, l’esterno è ancora giovane (26 anni) per poter dire la sua in NBA, e la chiamata degli Spurs rappresenta una buona occasione per mettere in mostra le proprie abilità e caratteristiche.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità