Seguici su

Rumors

Kings interessati a Matt Bonner

Dopo aver perso per un soffio il nostro connazionale Andrea Bargnani, i Sacramento Kings non sembrano voler piangersi addosso e sono tornati subito alla carica per uno stretch four funzionale al gioco di coach George Karl.

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Il sostituto del Mago in casa Kings sarebbe stato individuato in Matt Bonner, che pare ormai in uscita dai San Antonio Spurs dopo il sontuoso mercato estivo che li ha portati a rinforzarsi prepotentemente proprio nel ruolo del Red Rocket, grazie ovviamente all’approdo di LaMarcus Aldridge. Gli Spurs in realtà vorrebbero trattenere il veterano proprio per le sue caratteristiche di giocatore in grado di allargare il campo in caso di necessità, ma non possono offrire altro che un contratto di poco superiore al minimo salariale; l’offerta di Sacramento sarebbe però economicamente più allettante, tanto da stuzzicare il giocatore, arrivato ormai alle 35 candeline e dunque senza grossi margini di guadagno in futuro.

LEGGI TUTTI GLI AFFARI UFFICIALI

Bonner, prodotto di Florida giunto appunto alla fase finale della propria carriera professionistica, dopo il college aveva militato anche in Italia, a Messina, prima di approdare ai Raptors nel 2004. Nel 2006 finisce a San Antonio e si costruisce una solida carriera da buon comprimario, utile alla squadra anche a fronte di evidenti limiti: ma in carriera viaggia con il 41% dalla lunga ed è questo il principale motivo per cui il giocatore sia ancora appetibile nel panorama NBA.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors