Seguici su

Ufficialità

Gigi Datome, adesso è ufficiale: triennale con il Fenerbache e addio NBA

Che Gigi Datome stesse pensando di abbandonare l’NBA e tornare in lidi più vicini a causa dello scarso minutaggio avuto in questi due anni, è cosa nota ed anzi gli indizi già da stamattina hanno iniziato ad essere decisamente concreti: ebbene, da poche ore il sospetto è diventato ufficialità.

LEGGI TUTTE LE NEWS DI MERCATO

Luigi Datome non figurerà più come uno degli italiani pronto a conquistarsi un posto tra il palcoscenico d’Oltre oceano, alla fine ha prevalso la voglia di giocare; Datome ha firmato un contratto di due anni con opzione per il terzo con i turchi del Fenerbache. Apprendiamo la notizia da Eurohoops ove viene riportata anche l’entità numerica del contratto che Gigi ha appena firmato con la società turca, ovvero 1.7 milioni di euro a stagione.

Una cifra decisamente importante per gli standard europei che ci fa capire sia l’importanza che i turchi ripongono nel nostro Gigi sia l’opportunità quasi unica per Datome per poter strappare un contratto importante a 28 anni d’età.

Queste le parole di Datome che ha commentato così l’inizio della sua nuova esperienza in Turchia:

“Terminati i miei due anni di contratto in Nba, durante il mercato che ho affrontato nella mia free agency, mi ero dato delle prerogative: Giocare al più alto livello di pallacanestro possibile, con i più grandi obiettivi possibili, cercando di essere il più partecipe possibile ai risultati di squadra. Ringrazio tutte le squadre Nba che mi hanno manifestato interesse e offerto un posto nel roster, ma cercavo, come detto più volte, una franchigia che mi desse un ruolo nelle rotazioni. Voglio ringraziare anche tutte le squadre in Europa che mi hanno cercato, perché è stato davvero importante poter scegliere fra tante realtà del genere. Più di tutti ringrazio il Fenerbache, la squadra dove giocherò per le prossime stagioni. Sono felice ed entusiasta di iniziare la mia nuova avventura, per tanti motivi che è persino banale elencare. Grazie a tutti per gli innumerevoli messaggi di in bocca al lupo e per l’enorme curiosità mostrata durante la free agency. Let’s go Fener!!!”

Per noi appassionati di NBA resta un po’ di amaro in bocca nel non poterlo vedere dimostrare ancora le sue indiscusse capacità tra le franchigie americane, specialmente dopo la buona chiusura di stagione con i Boston Celtics; in ogni caso non possiamo che gioire per lui sia per la nuova occasione, decisamente non meno importante, che Datome andrà a vivere, sia per la “pesantezza” economica del contratto appena firmato, con la speranza che quello con l’NBA non sia un addio ma un non troppo lontano arrivederci.

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

LEGGI TUTTI I RUMORS DI MERCATO

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità