Seguici su

Ufficialità

Oklahoma pareggia l’offerta per Kanter

Enes Kanter e gli Oklahoma City Thunder: un connubio destinato a durare per altre 4 stagioni. La franchigia dell’Oklahoma, infatti, stando a quanto riportato da Adrian Wojnarowski di Yahoo Sports, ha deciso di pareggiare l’offerta dei Portland Trail Blazers (che avevano offerto 70 milioni in 4 anni) blindando così il giovane centro per le stagioni a venire. Dal canto suo l’ex Utah Jazz è sembrato condividere la scelta della dirigenza Thunder ed ha manifestato in questo modo, su Twitter, la sua felicità:

Soddisfatto anche il General Manager dei Thunder, Sam Presti, che ha dichiarato:

Siamo felici che Kanter continuerà con noi, durante la scorsa stagione siamo riusciti ad arrivare a lui grazie ad una trade e l’intento era quello di confermarlo per diverse stagioni. Si tratta di un ragazzo giovane con ottime potenzialità che andrà a costituire un’importante aggiunta per il nostro roster in vista dell’annata 2015-2016

Nella stagione conclusasi da poco, Kanter ha viaggiato a quasi 19 punti (18.7 per l’esattezza) e 11 rimbalzi di media al servizio della formazione allora allenata da Scott Brooks. I Thunder sanno che questo rappresenta un investimento importante, ma sembrano puntare tanto sul giovane cestista turco che dovrà ora dimostrare di valere quei soldi.

LEGGI TUTTE LE NEWS DEL MERCATO NBA

LEGGI TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità