Seguici su

Ufficialità

Jonathon Simmons ai San Antonio Spurs

Tassello dopo tassello, i San Antonio Spurs stanno sempre più prendendo forma: è delle ultime ore infatti la notizia che Jonathon Simmons, guardia 25enne che ha disputato l’ultima stagione in D-League agli Austin Spurs (squadra affiliata proprio a San Antonio), ha firmato un biennale al minimo salariale e pertanto sarà alla corte di Gregg Popovich sin dalle prossime ore. Stando a quanto riportato da Shams Charania di Real GM, il secondo dei due anni sarà tuttavia caratterizzato da una player option, mentre il primo è totalmente garantito.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NEWS DEL MERCATO NBA

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTI GLI AFFARI CONCLUSI

CLICCA QUI PER: ANDREA BARGNANI SCEGLIE I BROOKLYN NETS

Nell’ultima stagione in D-League, Simmons è sceso in campo in 50 occasioni viaggiando a 15.2 punti e 4.3 rimbalzi di media. Prodotto dell’Università di Houston ma non scelto al Draft del 2012, la guardia 25enne spera che sia arrivato finalmente il suo momento nella National Basketball Association, ed il fatto di iniziare in una franchigia come i San Antonio Spurs, con un allenatore come Gregg Popovich, lo agevola non poco. Recentemente ha partecipato alla Summer League di Las Vegas con la casacca dei Brooklyn Nets mantenendo, in media, 12 punti e 4.7 rimbalzi nelle tre gare a cui ha preso parte.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Ufficialità